Fiumicino Narita

24 Lug

Sì, ecco, sono tornato.
Non è generosa Tokyo quando sei di ritorno dall’Italia, in luglio. Avrei voluto portare con me parecchio sole, quello secco, il mare blu e non radioattivo, le casse di pomodori buoni e dolcissimi, la frutta zuccherina e a buon mercato. Sono stato bene, senza internet e senza telefonino (me lo hanno fatto dopo circa 2 ore dall’atterraggio a Roma) per un paio di settimane.
Non so se dipende dal fatto che vivo in una megalopoli, ma sono andato in cerca dei posti più selvaggi che potessi trovare: il mare senza stabilimenti, senza strade, la polvere, le pietraie brulle infestate dai finocchi e dai capperi selvatici. Si sta bene in vacanza. E l’estate italiana col suo erotismo è una cosa di cui ho bisogno certamente ogni anno. Peccato che per questo è finita.

Un dubbio: fino a che età è decoroso fare i tuffi dagli scogli divertendosi come pazzi?

Annunci

12 Risposte to “Fiumicino Narita”

  1. G. 24 luglio 2011 a 18:45 #

    Fino all’età in cui non ti fai del male nel farlo…

  2. Miss Fletcher 24 luglio 2011 a 19:26 #

    Per i tuffi non c’è età, tranquillo…ti sei scelto un bel paradiso per le vacanze, provo un pizzico d’invidia!
    Sono contenta che sei tornato a scrivere, mi mancavano le tue cronache dal Giappone 🙂

  3. f. 24 luglio 2011 a 20:23 #

    Anche a me mancavano i tuoi post, nonostante fossi in vacanza.
    L’anno prossimo fai un salto tra alcune delle isole croate, se cerchi un po’ di natura selvaggia e nessuno stabilimento 😉

  4. watanabe 24 luglio 2011 a 21:35 #

    bella l’ultima foto.

  5. adri 24 luglio 2011 a 22:08 #

    Fino a che c’è qualcuno che ti guarda mentre ti tuffi…

  6. Echo 25 luglio 2011 a 09:45 #

    Credo che la risposta sia “finchè ce la fai a risalire” 🙂

    M

  7. Eleonora 25 luglio 2011 a 19:54 #

    Fino a quando il fisico regge 🙂

  8. LA LUNA NERA 26 luglio 2011 a 14:05 #

    vuoi dire che te l’hanno rubato, il telefonino?

  9. LA LUNA NERA 26 luglio 2011 a 14:10 #

    come “ben tornato in Italia” ti avrebbero rubato il telefono?

    • f. 29 luglio 2011 a 03:39 #

      sì, è proprio così, mi hanno rubato il telefono cellulare.
      purtroppo.

  10. Valeria 28 luglio 2011 a 02:33 #

    Prima di trasferirmi in Cina mi lamentavo dell’estate italiana, che facesse troppo caldo…sull’Asia dev’esserci una maledizione estiva, è troppo caldo e troppo umido, bleah!

Trackbacks/Pingbacks

  1. La bellezza non è che una promessa di felicità « La Sposa - 12 agosto 2011

    […] nella loro elementare ed esotica bellezza.Vi segnalo un tuffo dove il mare è più blu, qui, in Italia. Like this:LikeBe the first to like this post. Filed under Mille bolle blu, […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: