Terremoto del sette dicembre 2012

7 Dic

Una giornata fredda in cui alle 5 arriva il terremoto. Forte, come non se ne sentivano da tanto. Mi sorprende esattamente dove ero a marzo dell’anno scorso, a casa mia. Mi trova meno spaventato, più fatalista forse, più abituato, si trema per varie decine di secondi, l’epicentro è sempre nella zona del Tohoku, pare.
Nessuno sa se è un preludio a qualcosa di più tremendo, non lo si sa mai. Io stasera ho una cena a Shibuya che non verrà cancellata, quindi vado. Con la speranza di non rimanere bloccato là. Nel caso torno a casa a piedi, una bella passeggiata di salute.

Annunci

2 Risposte to “Terremoto del sette dicembre 2012”

  1. Mariapaola Regis 7 dicembre 2012 a 09:25 #

    Caro Flavio , arrivata ieri sera da Osaka, stamattina vedo che il mio amato Giappone trema di nuovo……….la Farnesina il 4 dicembre aveva diramato un allarme terremoto…….mi auguro che ciò significhi che i giapponesi se lo aspettavano…….anche se…….beh non so cosa dire……….salvo che il blues del ritorno si somma a questa notizia appena arrivata. Buona cena a Shibuya anyway.Stai bene.
    Mariapaola

  2. quartopianosenzascensore 7 dicembre 2012 a 14:32 #

    Buona cena. Ti auguro che sia un terremoto nato e finito lì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: