cjargne

24 Set

Tornare al paese natìo serve anche a rinnovare l’amore per alcune cose che non hai frequentato per tanto tempo, loro sono sempre lì e anche se non ti stavano aspettando le vai a trovare. Nel mio caso si è trattato di tornare sulle montagne della Carnia. Sono partito dalla città in corriera e, arrivato ai piedi del monte, l’ho salito con un amico. La Carnia è una regione poco conosciuta e meravigliosa, dalla cultura antica, paziente e poco appariscente. Io frequentavo le sue valli e montagne quando ero adolescente, poi l’ho tralasciata per altre scoperte, ma adesso sono pronto a ritrovarla. Ed è come me la ricordavo. Saliamo per 1100 metri a piedi, arriviamo ai 2000 di altezza incontrando casere, stavoli, ruscelli, vacche e vitelli che ci guardano curiosi, poi vicino al passo che conduce in Austria c’è la nebbia, ci fermiamo in un rifugio per la notte, vicino a un laghetto alpino. Cala lo scuro, accendiamo il fuoco nel spoler, cuciniamo, beviamo la grappa e fuori si apre la notte più meravigliosa che uno di città possa godere: la luna e gli astri abbagliano le pareti di roccia davanti a noi, il cielo è uno schermo cinematografico che dà le vertigini, le vette, così vicine, sembrano volerci proteggere, minacciose. Torniamo a valle l’indomani, avvistata una marmotta, dopo un frico con la polenta carnica, ricca e tosta, nella casera a mezza costa dove la lingua carnica del casaro si acumina e avvicina i suoi suoni all’austriaco. Ciao montagne, ci si vede ancora, presto.

 

 

 

Annunci

2 Risposte to “cjargne”

  1. Vera 24 settembre 2012 a 23:24 #

    ciao, bentornato! Io sono al 100%” per il mare” ma leggendo questo tuo post mi ha fatto venir voglia di scoprire nuovi (per me) posti 🙂

Trackbacks/Pingbacks

  1. Cose belle dalla rete « Dear Miss Fletcher - 25 ottobre 2012

    […] splendide, come i suoi post. Difficile scegliere, ma io che sono donna di mare vi consiglio questo, Cjargne, scritto da un uomo che ama i suoi monti. Ho ancora qualcuno da segnalarvi. E su di lui non so […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: