FUKKOU (復興)

12 Mag

Oggi ho dedicato un po’ di tempo alla visione della tele. Soprattutto le notizie del telegiornale. Quando si parla di Iwate e del Tohoku, ormai, mi sento coinvolto emotivamente e mi accorgo di seguire i fatti con una partecipazione più intensa di prima. Vedere i posti sullo schermo mi riporta subito alla memoria l’esperienza diretta, le persone che ho conosciuto. 
Quello che si vede è un grosso sforzo per riuscire a tornare alla normalità il più presto possibile, e già gli abitanti stanno rimettendo in funzione le infrastrutture fondamentali come strade, macchinari per la lavorazione del pescato, cantieri navali, e poi barche, motori, reti da pesca. Ci sono degli specialisti nel recupero di documenti bagnati che stanno cercando di salvare gli archivi comunali inzuppati. Tutti gli sforzi sono dedicati alla rinascita. Mi sembra che non ci sia spazio né pietà per l’autoindulgenza, per il senso di disperazione, l’autocommiserazione.

Poi in un talk show vedo che il conduttore e gli ospiti si lamentano con il primo ministro perché alcune promesse non si sa se saranno mantenute, come ad esempio lo spostamento dei rifugiati dai centri di primo ricovero (scuole). 
Non ci sono invettive, scontri verbali come si vedrebbero in Italia, ma le critiche, se uno le sa leggere, si vedono volare. Non è vero, secondo me, che i giapponesi accettano tutto in silenzio, è solo che fanno opposizione in modo diverso, smarcandosi così da eventuali accuse di partigianeria.

In questo video di Kamaishi ci sono delle persone che guardano la loro città venire sommersa. Alcuni di loro li ho conosciuti.

Annunci

3 Risposte to “FUKKOU (復興)”

  1. Watanabe 12 maggio 2011 a 10:44 #

    inquietante… vedere poi persone scappare anche a pochi minuti dallo tsunami è ancora più agghiacciante.

  2. Vera 18 maggio 2011 a 20:30 #

    scusa il fuori topic
    Li conosci?
    http://www.ipazzisietevoi.org/public/

    • f. 19 maggio 2011 a 00:48 #

      no, non li conosco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: