carico rosa

29 Mar

Fukushima, Fukushima, Fukushima, il nome di questo posto ormai trabocca dalle teste di tutti. Ma qui a Tokyo si è fatta primavera. Ieri sono tornato nel mio locale preferito di Ueno, con un amico abbiamo mangiato chili di pesce alla griglia, bevuto parecchio sake, quello che trabocca nella scatoletta di legno ed eventualmente anche sul tavolo, perché il gestore mi conosce e sa che deve esagerare. “Com’è andato il terremoto?” mi chiede “E le radiazioni?”, il tutto continuando a sorridere. Fa piacere riassaporare la normalità, sentire in lontananza la musica che ascolta il venditore di bento sotto casa mia, che quando comincia a chiudere, verso le due, si rilassa ascoltando il jazz.
Il parco di Ueno, ieri notte, faceva intravedere i rami colmi di boccioli pronti a fiorire, e sarà l’esplosione più piacevole di questo periodo, quella di petali rosa. Non vedo l’ora.

Annunci

9 Risposte to “carico rosa”

  1. mjkmi 29 marzo 2011 a 06:53 #

    sarà una bellezza triste, ma pur sempre una bellezza. scattaci un po’ di istantanee!

    mj

  2. Guido 29 marzo 2011 a 07:47 #

    Anche io non aspetto altro!!! Qua intorno ce n’e’ qualcuno non ben “programmato” che e’ gia’ sbocciato 🙂

  3. Fabia 29 marzo 2011 a 07:55 #

    Davvero! Anch’io sono ansiosa di vedere l’esplosione di petali rosa …

  4. Alessandra 29 marzo 2011 a 08:26 #

    La leggerezza! Grazie.

  5. Anna 29 marzo 2011 a 12:44 #

    Anche qui stanno fiorendo gli alberi del giardino: mi piace trovare punti in comune a distanza

    Anna

    • Alessa 29 marzo 2011 a 13:35 #

      È vero. Ma mi piacerebbe per una volta vivere il momento dove viene apprezzato.

  6. Watanabe 29 marzo 2011 a 18:01 #

    Speriamo che si faccia chiarezza sulle radiazioni. Sopratutto che il giappone torni alla totale tranquillità.
    Dai con le foto.

  7. Luciano 29 marzo 2011 a 21:26 #

    Che bellezza! Come vi invidio. I fiori sono uno dei miei soggetti preferiti.

  8. Silvy 30 marzo 2011 a 06:22 #

    Adoro i petali rosa … sono un inguaribile romantica!!!!! Mi piace molto l’atmosferma che racconti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: